Blog: http://animarossa.ilcannocchiale.it

Iraq: via entro il 2006 Afghanistan: Potenziamento della presenza militare. SONO TUTTI MATTI?

ASSOLUTAMENTE NO... Credo non sia fazioso mettere in chiaro alcune cose:
1) La missione in Iraq (come la guerra stessa) è stata fatta senza "l'ok" dell'ONU, che si è sempre opposto all'intervento: pertanto l'Italia figura in Iraq come alleata degli Usa e delle truppe britanniche
2) La missione in Afghanistan è promossa dall'Onu e dalla NATO: In quel caso l'Italia figura come parte di un grande contingente della Nato.

Credo che sia quindi molto molto sbagliato equiparare le due missioni (e qui parlo anche alla parte estremista del centrosinistra) e ancora più sbagliato strumentalizzare una vicenda di questo tipo per soli scopi politici.

Attendo una vivace discussione!!!!

Pubblicato il 14/6/2006 alle 22.49 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web